Buddy
Lavori
Voti
Team
Quiz
Studenti
Speed




Professione: *Aggiorna
Cognome:
Nome:
Comune: *Aggiorna
Provincia: *Aggiorna
Nazione: *Aggiorna
Email:
Telefono: *Aggiorna

*Aggiorna



Biografia:

*Aggiorna

Profilo visitato da 0 persone

Nessuna chat avviata

Saldatore metanodotti gas

Offerta di lavoro a San Donato Milanese
(Milano)
Grasso azienda cerca saldatore per posa metanodotti e gasdotti. Requisit...leggi tutto

Pulizia post affitti

Offerta di lavoro a Roma
(Roma)
Carcasi signora per pulizia finale post-affitti di una decina di appartam...leggi tutto

Ragioniere

Offerta di lavoro a Cinisello Balsamo
(Milano)
Cercarsi ragioniere part-time da affiancare a commercialista per aiuto contabilità.
...leggi tutto

Disegnatore cad

Offerta di lavoro a Gorgonzola
(Milano)
Studio tecnico di archittura cerca figura professionale da integrare nel proprio organigo ...leggi tutto

Offro ripetizioni di chimica biologia e ma...

Offerta di lavoro a Catania
(Catania)
Offro ripetizioni di chimica, biologia e matematica.Per qualsiasi chiarimento chiamami al ...leggi tutto

Geometra disegnatore

Offerta di lavoro a Trezzo
(Milano)
Impresa di costruzioni offre un posto di lavoro a Trezzo come geometra disegnatore.
I d...leggi tutto

Fabbro

Offerta di lavoro a Barberino Di Mugello
(Firenze)
Cerco Fabbro a Barberino di Mugello per riparazione serratura porta blida...leggi tutto

Operai di produzione

Offerta di lavoro a Ivrea
(Torino)
Cercasi operai di produzione nel settore tessile.
Il lavoro si svolgerà in fabbrica 8 ...leggi tutto
Nessun lavoro pubblicato

Nessun lavoro eseguito


Nessun professionista nel Team

Nessun corso completato

Nessun corso pubblicato


Auto ibride

Tutto sulle auto ibride: come funzionano, caratteristiche, tipologie, modelli e prezzi.Nel 2022...


7 Lezioni 0 Quiz 1 Studenti 0 Eseguito

Quiz patente be

La pentente BE è neccessaria quando la somma complessiva del peso a pieno carico della motrice...


15 Lezioni 0 Quiz 9 Studenti 0 Eseguito

Lettere tutte maiuscole minuscole o solo la prima

Per fare le lettere tutte maiscole, minuscole o solo la prima lettera maiuscola di ogni parola ...


0 Lezioni 0 Quiz 4 Studenti 0 Eseguito

Corso base di microsoft access 2019 - approccio alle query sql

In questo corso verranno approfonditi gli elementi di base che vi metteranno in condizioni di p...


3 Lezioni 2 Quiz 4 Studenti 1 Eseguito

Corso base di microsoft access 2019

Corso base per l'apprendimento alle basi di Microsoft Access 2019...


11 Lezioni 4 Quiz 26 Studenti 1 Eseguito

Superbonus 110

Dal 1 luglio 2020 al 31 dicembre 2021 per favorire il rilancio dell'ecomonia del settore edile ...


11 Lezioni 0 Quiz 904 Studenti 0 Eseguito

Teorie dello sviluppo psichico di jean piaget


Il corso spiega in breve le principali teorie riguardanti lo sviluppo psichico secondo lo psicologo Jean Piaget.

Secondo Piaget, lo sviluppo psichico è paragonabile alla crescita organica ed essa consiste essenzialmente come quest’ultima come un cammino verso l’equilibrio. Egli considera la vita mentale come un evolversi in direzione di una forma di equilibrio finale rappresentata dalla mente adulta. Lo sviluppo consiste quindi in un continuo equilibrarsi. Per quanto riguarda l’intelligenza, è facile contrapporre l’instabilità e l’incoerenza relative alle idee infantili alla sistematizzazione della vita adulta. Anche nella sfera affettiva la stabilità dei sentimenti si accresce con l’età. E’ in quindi in termini di equilibrio che Piaget cerca di descrivere l’evoluzione del bambino e dell’adolescente. Piaget distingue sei stadi di sviluppo che indicano l’apparizione di strutture costruite in successione: lo stadio dei riflessi o meccanismi ereditari, lo stadio delle prime abitudini motorie e delle prime percezioni organizzate, lo stadio dell’intelligenza sensomotoria o pratica, lo stadio dell’intelligenza intuitiva, lo stadio delle operazioni intellettuali concrete, lo stadio delle operazioni intellettuali astratte. Ognuno di questi stadi è caratterizzato dall’apparizione di strutture originali, la cui costruzione lo distingue dalle strutture anteriori. I caratteri essenziali di queste successive costruzioni persistono nel corso degli stadi anteriori come sottostrutture sulle quali vengono edificandosi i nuovi caratteri.



Lezione del 08/04/2020 | 22:15

A ogni stadio corrispondono anche caratteri contingenti e secondari che vengono modificati da un ulteriore sviluppo in funzione dei bisogni di una migliore organizzazione. Ciascuno stadio costituisce dunque, attraverso le strutture che lo definiscono, una forma specifica di equilibrio e l'evoluzione mentale si realizza nella direzione di un equilibrarsi sempre più avanzato. Volendo definire quali sono i meccanismi comuni funzionali ad ogni stadio possiamo dire che ogni azione risponde ad un bisogno ed il bambino come l'adulto non esegue alcuna azione se non è spinto da un movente e tale movente si presenta sempre sotto forma di un bisogno. Come ha ben dimostrato Cleparéde, un bisogno è sempre la manifestazione di uno squilibrio che si ha quando qualche cosa dentro di noi o fuori di noi, nella nostra struttura fisica o mentale, si è modificato e quando si tratta di riadattare la condotta in funzione di questo cambiamento. L'azione si conclude quando si ha soddisfazione dei bisogni cioè quando si è ristabilito l'equilibrio fra il fatto nuovo che ha provocato il bisogno e la nostra organizzazione mentale quale si presentava anteriormente ad esso. Ogni nuova condotta consiste non soltanto nel ristabilire l'equilibrio ma anche nel tendere verso un equilibrio più stabile di quello dello stato anteriore a quella perturbazione. L'azione umana consiste appunto in questo continuo e perpetuo meccanismo di riadattamento e riequilibrio.



Lezione del 08/04/2020 | 22:16

Possiamo dire a questo proposito che ogni bisogno tende ad incorporare le cose e le persone all' attività propria del soggetto quindi ad assimilare il mondo esterno alle strutture già costruite e a riadattare queste in funzione delle trasformazioni subite, quindi accomodarle agli oggetti esterni. Da questo punto di vista tutta la vita mentale, come del resto la stessa vita organica, tende ad assimilare progressivamente l'ambiente circostante realizzando questa incorporazione per mezzo di strutture o organi psichici il cui raggio di azione diviene sempre più ampio; così, assimilando gli oggetti, l'azione ed il pensiero sono costretti ad aggiustarsi ad essi cioè a ridimensionarsi in seguito ad ogni variazione esterna: possiamo chiamare adattamento l'equilibrio di assimilazioni ed accomodamenti e lo sviluppo mentale consisterebbe quindi nella sua progressiva organizzazione in un adattamento sempre più preciso alla realtà.



Lezione del 08/04/2020 | 22:16

Il periodo che va dalla nascita all'acquisizione del linguaggio è contraddistinto da uno sviluppo mentale straordinario ed è un periodo decisivo per tutta la successiva evoluzione psichica: consiste infatti nella conquista di tutto l'universo pratico che circonda il bambino per mezzo della percezione e del movimento. Questa assimilazione sensomotoria del mondo esterno immediato si realizza in effetti in una rivoluzione copernicana in miniatura; mentre al punto di partenza il neonato riferisce ogni cosa a sé, o meglio al proprio corpo, al punto di arrivo, cioè quando hanno inizio il pensiero e linguaggio, si colloca praticamente come elemento o corpo fra gli altri. Dal punto di vista dell'intelligenza possiamo distinguere tre stadi fra la nascita e la fine di questo periodo: quello dei riflessi, quello dell'organizzazione delle percezioni e le abitudini e quello dell'intelligenza senso-motoria propriamente detta. Al momento della nascita la vita mentale è ridotta all'uso delle strutture riflesse ma non hanno per nulla quella passività meccanica che si tenderebbe ad attribuire loro. Fin dall'inizio infatti manifestano un'autentica attività che testimonia appunto l'esistenza di una precoce assimilazione senso motoria; innanzitutto i riflessi della suzione si raffinano con l'esercizio infatti il neonato non si accontenta più di succhiare solo quando prende il latte, ma succhia anche a avuto, succhia le proprie dita quando le incontra e infine ordina le braccia con la suzione in modo da portare sistematicamente il pollice in bocca.



Lezione del 08/04/2020 | 22:17

0 Risposte di 6 Quiz

Pubblicato da Studentessa Santospirito Silvana 08/04/2020 | 22:15

15 studenti

Buddy Tipologia Data
+110 Lavoro eseguito 06/07/2020 | 09:20:47
+110 Lavoro eseguito 06/07/2020 | 09:20:38
+110 Lavoro eseguito 06/07/2020 | 09:19:57